Bio

foto_bioAmbra Murgioni nasce a Cecina (Livorno) nel 1984.

Dopo il liceo artistico, si trasferisce a Roma, dove frequenta l’Accademia di Belle Arti, diplomandosi in Pittura nel 2008. Si specializza nel Ritratto come mezzo di studio antropologico sull’uomo contemporaneo e la collettività.

Dal 2009 collabora per un laboratorio d’arredamento d’interni, sperimentando la ricerca artistica attraverso materiali e tecniche inediti, che porteranno alla realizzazione del progetto espositivo “Con-tatto”, nel 2013.

Nel 2014 si trasferisce a Londra per un anno, dove ha l’occasione di conoscere protagonisti dell’arte contemporanea, come Marc Quinn e Marina Abramovic, e di ricevere l’influenza di grandi artisti inglesi come William Turner e Lucian Freud. Dal soggiorno inglese l’artista cerca nuove strade figurative attraverso lo studio del paesaggio e l’uso di tecniche più veloci, come acquerelli e inchiostri.

Collabora con lo studio “NoMade”, un collettivo di artisti, che fondano le loro ricerche intorno al concetto di nomadismo, come chiave interpretativa del mondo, esplorando infinite possibilità espressive e tecniche.

Attualmente vive e lavora a Roma.